apr
10

Design Week 2019

posted on aprile 10th 2019 in news

Salone 2019
La Milan Design Week 2019 si apre, come sempre, in grande stile e le esperienze da fare sono potenzialmente infinite. Per orientarvi in questa stilosa giungla metropolitana vogliamo darvi qualche suggerimento.
Ecco cosa, secondo noi, non potete assolutamente perdere.

 

1. Le stanze di Google. A Space for Being, Spazio Maiocchi, Porta Venezia. Molteplici ambienti per approfondire quanto le diverse esperienze estetiche abbiano un elevato potenziale d’impatto sulla nostra biologia e benessere. https://bit.ly/2G3inz2

 

01_a-space-for-being_google

 

2. L’installazione di Marco Balich. AQUA. La visione di Leonardo, via San Marco, Conca dell’Incoronata. Un’occasione per camminare sott’acqua in una vera stanza delle meraviglie. https://bit.ly/2OYoIjv

 

02_aqua_by_balichworldwideshows_o2i0588-3

 

3. Freitag e la riflessione sul “cattivo design”. Unfluencer – De-sinning the Designer, ex Magazzini Raccordati della Stazione Centrale. Un percorso immersivo di filmati e luci studiato dal videoartista svizzero Georg Lendorff. https://bit.ly/2Z8NnGO

 

03_freitag-unfluencer-location1-claudiazalla-rgb-highres-0

 

4. Luci ed emozioni con Lexus. Leading with Light, Superstudio Più (Artpoint), Via Tortona 27. Lo studio di design giapponese Rhizomatiks ha realizzato un display immersivo che prevede un gioco dinamico di luci e sistemi robotici avanzati. https://bit.ly/2UIxZkS

 

04_lexus-evento-leading-with-light_1920x1080px_tcm-3162-1584603

 

5. Prospettive inaspettate con Alex Chinneck. IQOS World Revealed, Opificio 31, via Tortona. La facciata dell’edificio si apre attraverso una zip, espediente attraverso cui l’artista dà origine a una serie di fenditure surreali, trasportando il visitatore in un’esperienza inedita e coinvolgente. https://bit.ly/2KAjpbB

 

05_iqos-world-revealed-by-alex-chinneck-1